Tra i numerosi Libri sulla Finanza che possiamo consigliarvi c’è sicuramente il testo dal titolo “Il dissesto finanziario negli enti locali. Un modello per l’analisi e la prevenzione dei default”, libro molto interessante consigliato a chi vuole approfondire il tema Libri sulla Finanza.

Si tratta di un libro edito dalla casa editrice Franco Angeli catalogato nella sezione Libri sulla Finanza con il codice ean 9788856849035, al momento in cui scriviamo questo articolo il prezzo più basso che abbiamo trovato in rete fa che il costo del libro Il dissesto finanziario negli enti locali. Un modello per l’analisi e la prevenzione dei default sia di 31.00€ con spese di spedizione escluse.

Dove comprare?

Si puo’ comprare nelle librerie in città, in particolar modo nelle librerie Feltrinelli, oppure si puo’ acquistare proprio sul sito ufficiale della Feltrinelli al prezzo di 31.00€ (spese spedizione escluse).

Di cosa parla?

Il dissesto finanziario negli enti locali. Un modello per l’analisi e la prevenzione dei default è un libro molto interessante, ecco una introduzione:

Il dissesto finanziario degli enti locali è stato introdotto con il d.l. 66/1989 (convertito, con modificazioni, in L. 144/1989) per consentire, attraverso un iter prestabilito, il ripristino delle condizioni di equilibrio nei Comuni e nelle Province in situazione finanziaria talmente grave da impedire l’assolvimento delle funzioni e dei servizi primari. Negli ultimi vent’anni, il legislatore è ripetutamente intervenuto sulla disciplina con provvedimenti volti a ricercare una maggiore responsabilizzazione dell’ente e dei suoi amministratori. Nel periodo immediatamente seguente all’introduzione del dissesto, i default sono stati numerosi, successivamente si è assistito ad una progressiva attenuazione del fenomeno che, nei primi anni del Terzo Millennio, sembrava addirittura destinato a scomparire. La grave crisi economica internazionale che ha recentemente coinvolto anche il nostro Paese ha inciso sulla politica di bilancio statale e sulla situazione finanziaria degli enti locali, con conseguenze rilevanti sui loro equilibri contabili. A questo si aggiungano le recenti misure cosiddette di Spending Review (L. 94/2012 e d.l. 95/2012) che aggraveranno ulteriormente la loro condizione finanziaria. Dunque, il trend in crescita dei dissesti registrato a partire dal 2008 è destinato ad aumentare. Questo lavoro si propone di analizzare le peculiarità che hanno caratterizzato i dissesti finanziari più recenti e, soprattutto, le cause che li hanno determinati al fine di costruire un sistema di indicatori in grado di segnalare le prime avvisaglie della crisi e quindi permettere un tempestivo intervento riparatore.

Il dissesto finanziario negli enti locali. Un modello per l’analisi e la prevenzione dei default in PDF gratis?

Non è possibile trovare gratuitamente il PDF di Il dissesto finanziario negli enti locali. Un modello per l’analisi e la prevenzione dei default ma è possibile cercare di acquistare la versione digitale facilmente leggibile con comodità e con un buon risparmio sul sito de La Feltrinelli, come da link sottostante.