Tra i numerosi Libri sulla Finanza che possiamo consigliarvi c’è sicuramente il testo dal titolo “Economia degli intermediari finanziari”, libro molto interessante consigliato a chi vuole approfondire il tema Libri sulla Finanza.

Si tratta di un libro edito dalla casa editrice Simone catalogato nella sezione Libri sulla Finanza con il codice ean 9788824437660, al momento in cui scriviamo questo articolo il prezzo più basso che abbiamo trovato in rete fa che il costo del libro Economia degli intermediari finanziari sia di 14.25€ con spese di spedizione escluse.

Dove comprare?

Si puo’ comprare nelle librerie in città, in particolar modo nelle librerie Feltrinelli, oppure si puo’ acquistare proprio sul sito ufficiale della Feltrinelli al prezzo di 14.25€ (spese spedizione escluse).

Di cosa parla?

Economia degli intermediari finanziari è un libro molto interessante, ecco una introduzione:

Il D.Lgs. 24-2-1998, n. 58 (Testo unico delle disposizioni in materia d’intermediazione finanziaria – Tuf), abrogando gran parte dei contenuti normativi del decreto Eurosim (D.Lgs. 415/96), fornisce una disciplina organica dei mercati regolamentati e dell’attività di gestione accentrata di strumenti finanziari, la quale si presenta strumentale al funzionamento dei mercati stessi. L’ampia riforma ha, poi, trovato completamento col recepimento, a livello nazionale, della direttiva europea 2004/39/CE, meglio nota come direttiva MIFID, e con l’emanazione delle delibere Consob 16190 e 16191 del 29 ottobre 2007 che regolamentano, rispettivamente, gli intermediari e i mercati. Nel sistema normativo vigente, l’esercizio delle attività finanziarie è circoscritto ad una gamma predeterminata di operatori specializzati. Essi fungono da intermediari tra domanda e offerta di prodotti finanziari, veicolando la liquidità dei risparmiatori verso le più adeguate opzioni d’investimento. Per le finalità del volume, gli operatori finanziari sono così classificabili: intermediari cui è riservato l’esercizio professionale nei confronti del pubblico dei servizi di investimento, quali le SIM, le banche e le imprese di investimento comunitarie ed extracomunitarie; intermediari cui è riservato l’esercizio del servizio di gestione collettiva del risparmio, quali le società d’intermediazione a capitale variabile (SICAV) e le società di gestione del risparmio (SGR).

Economia degli intermediari finanziari in PDF gratis?

Non è possibile trovare gratuitamente il PDF di Economia degli intermediari finanziari ma è possibile cercare di acquistare la versione digitale facilmente leggibile con comodità e con un buon risparmio sul sito de La Feltrinelli, come da link sottostante.