Tra i numerosi Libri su come Investire che possiamo consigliarvi c’è sicuramente il testo dal titolo “I conti dell’impero britannico. La dimensione quantitativa degli investimenti internazionali dal 1799 al 1914”, libro molto interessante consigliato a chi vuole approfondire il tema Libri su come Investire.

Si tratta di un libro edito dalla casa editrice Carocci catalogato nella sezione Libri su come Investire con il codice ean 9788843021901, al momento in cui scriviamo questo articolo il prezzo più basso che abbiamo trovato in rete fa che il costo del libro I conti dell’impero britannico. La dimensione quantitativa degli investimenti internazionali dal 1799 al 1914 sia di 19.28€ con spese di spedizione escluse.

Dove comprare?

Si puo’ comprare nelle librerie in città, in particolar modo nelle librerie Feltrinelli, oppure si puo’ acquistare proprio sul sito ufficiale della Feltrinelli al prezzo di 19.28€ (spese spedizione escluse).

Di cosa parla?

I conti dell’impero britannico. La dimensione quantitativa degli investimenti internazionali dal 1799 al 1914 è un libro molto interessante, ecco una introduzione:

La centralità dell’economia della Gran Bretagna nel sistema economico internazionale del secolo antecedente la Prima guerra mondiale si è manifestata attraverso il livello e la dinamica di numerose grandezze, sulle quali si è focalizzato l’interesse degli studiosi. Dopo aver dedicato precedenti monografie alla bilancia commerciale e alle partite invisibili, l’autore ha qui voluto soffermarsi sui movimenti di capitale, cioè su quella parte della bilancia dei pagamenti che esprime in modo più significativo la capacità di espansione all’estero delle risorse produttive e finanziarie di un paese. La difficoltà principale dell’indagine deriva dalla scarsa documentazione sui fatti economici del periodo storico in oggetto, che si è cercato di ricostruire mediante varie stime. In particolare, per quanto riguarda gli investimenti diretti e di portafoglio, l’autore sottopone al vaglio critico quelle valutazioni che, con metodi diversi, sono state elaborate dagli economisti sia dell’epoca sia contemporanei. Il libro contiene un’inedita panoramica dei risultati raggiunti e della loro attendibilità, fornendo un valido aiuto a chi desideri comprendere meglio la realtà della cosiddetta pax britannica?, retta allora prevalentemente dalle regole del libero scambio e del gold standard: una fase storica considerata da molti la prima esperienza di globalizzazione capitalistica. In questo senso, il libro si propone come lettura utile anche a tutti coloro che si pongono oggi degli interrogativi sulla possibile evoluzione dell’economia mondiale.

I conti dell’impero britannico. La dimensione quantitativa degli investimenti internazionali dal 1799 al 1914 in PDF gratis?

Non è possibile trovare gratuitamente il PDF di I conti dell’impero britannico. La dimensione quantitativa degli investimenti internazionali dal 1799 al 1914 ma è possibile cercare di acquistare la versione digitale facilmente leggibile con comodità e con un buon risparmio sul sito de La Feltrinelli, come da link sottostante.